Frangia Hair Style by Alessandro Magrin

In salone è sempre più frequente la richiesta di una frangia. Voglia di cambiare o di seguire le ultime tendenze delle celebrità?

In questo periodo possiamo dire che gli opposti si attraggono. E’ molto cool inserire una frangia corta anche un dito sopra le sopracciglia mantenendo i capelli lunghi, soprattutto per le giovanissime. Le donne più mature preferiscono invece coprire le sopracciglia e avere la versatilità di poterla spostarla per ottenere più morbidezza e luminosità sul viso!

Quando decidiamo per una frangia è importante analizzare la forma del viso, lo spazio della fronte e, non ultima, l’attaccatura.

Basta veramente poco per sbagliare la linea giusta: più squadrata, da corto a lunga, tonda o asimmetrica…

Con un viso lungo meglio una frangia squadrata. Mentre per allungare il viso è preferibile optare per una frangia corta, con apertura laterale. Se invece il tuo viso è tondo, una linea asimmetrica è l’ideale.

Anche struttura e tipologia di capello sono importanti perché danno il movimento naturale alla frangia. Con un’ attaccatura alta puoi sbizzarrirti con frangia corta o di qualsiasi altra forma ,se hai un capello mosso, mantieni la giusta pesantezza per avere più controllo.

La frangia è un punto focale del viso quindi se decidi di farla, dagli la giusta importanza!

by Alessandro Magrin

SCOPRI